Home  
  
  
    Ho i capelli secchi
Cerca

Pettinature
Cura dei capelli
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Ho i capelli secchi

Sembrano proprio paglia! Si ingarbugliano facilmente, si sdoppiano sulle punte, sono crespi, spenti e porosi. Anche il cuoio capelluto è secco e sensibile. A volte forma anche della forfora e procura pruriti. Alcuni consigli per aiutarti a liberarti di queste piccole preoccupazioni.

Ho i capelli secchi
© Jupiter

I capelli secchi si associano spesso a epidermidi secche. Le ragioni di questa secchezza sono, nella maggior parte dei casi, fisiologiche o legate a trattamenti sbagliati (cure per capelli ripetute e non mirate, brushing, permanenti, colorazioni, spazzolature violente, acqua di mare, vento, inquinamento, sole…). I capelli hanno una carenza di sebo e devono anzitutto essere reidratati. Lavati i capelli una sola volta alla settimana con uno shampoo ricco di principi attivi nutritivi come le ceramidi, gli oli o gli acidi grassi essenziali. Quindi, completa il lavaggio con una crema idratante che non appesantisce i capelli. Una volta su due, applica sui capelli secchi una maschera al burro di karitè, all'olio di palma o di cartamo e lascia riposare almeno 20 minuti in un asciugamano caldo. Poi, fai uno shampoo dolce. Massaggia tutte le sere il cuoio capelluto per stimolare la circolazione del sangue e le ghiandole sebacee. Evita l'acqua eccessivamente calcarea o con troppo cloro, che secca i capelli. Sciacqua i capelli dopo ogni bagno in mare e fai attenzione al calore eccessivo del sole, dell'acqua o dell'asciugacapelli. Se hai le punte secche e il cuoio capelluto piuttosto grasso, applica sulle punte una crema reidratante, mentre uno shampoo seboregolatore farà tutto il resto.

Commenta
04/05/2010

Per saperne di più:


Newsletter

Test consigliato

Qual è la pettinatura giusta per te?

Test bellezza

Scopri la pettinatura giusta per te