Home  
  
  
    Come far crescere le ciglia?
Cerca

Cure per la pelle
Problemi di pelle
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Come far crescere le ciglia?

Le ciglia, come anche le sopracciglia, sono un accessorio indispensabile per la bellezza degli occhi. Quando sono lunghe, danno profondità ed eleganza allo sguardo, ma quando sono sottili e corte, lo sguardo si spegne. Ecco alcuni trucchi per far crescere e irrobustire le ciglia, suggeriti da Solange Momo, manager del marketing Mavala.

Come far crescere le ciglia?
© Getty Images

Come per i capelli, il ciclo di vita delle ciglia è in 3 fasi: “La fase di crescita (detta anagen), che dura tra i 30 e i 45 giorni. Poi viene la fase detta catagen, che è la fase di transizione di 2-3 settimane durante la quale il follicolo diminuisce di volume, e per finire la fase telogen, o fase di caduta del pelo e di riposo del follicolo. Quest’ultima fase può durare 3 settimane” spiega Solange Momo.

Se la durate di vita media di un ciglio è di 3 mesi, questa durata può variare leggermente da una persona all’altra, o a seconda del momento della vita. “ La durata di vita del pelo e la sua crescita variano a seconda della fisiologia della persona, dell’età, delle abitudini, e dello stato di salute”, aggiunge la nostra specialista.

Ho le ciglia fragili, ma perché?

Esistono vari fattori e/o gesti che possono rendere fragili le ciglia e rallentarne la crescita. Alcune cause possono essere interne, come “un cattivo stato di salute generale; una fatica intensa, per esempio dopo il parto; uno trauma; dei disturbi organici o endocrini: una febbre molto alta; l’assunzione di determinati medicinali; diverse cure mediche, ad esempio la chemioterapia”.

Nella vita di tutti i giorni, alcune abitudini possono avere conseguenze sulla bellezza delle ciglia, come l’utilizza sistematico del mascara oppure “il fatto di tingersi spesso le ciglia; l’uso di extension e di ciglia finte; il fatto di non struccarsi bene o con prodotti troppo aggressivi”, conclude l’esperta. 

Le soluzioni per avere delle belle ciglia, dalla più semplice alla più estrema

Il rimedio della nonna

Chi preferisce i metodi semplici e naturali potrà provare ad applicare un po’ di olio di ricino o di vaselina sulle ciglia. Basterebbe una goccia alla radice ogni sera dopo essersi struccate per ritrovare ciglia più lunghe e più belle. Solange Momo sottolinea che “Questi rimedi danno brillantezza e idratazione e aiutano quindi a rendere le ciglia meno fragili, ma” aggiunge, “agiscono unicamente sulle ciglia presenti e non stimolano quindi la ricrescita del pelo”.

Il trucco e le ciglia finte

I mascara che aumentano il volume e allungano le ciglia permettono di dare l’impressione di ciglia più dense, più folte e più lunghe. Detto questo, quando le ciglia sono fragili e sottili, meglio privilegiare un mascara delicato, se possibile arricchito con agenti idratanti.

Le ciglia finte possono essere una soluzione per sottolineare lo sguardo. Ma attenzione a non usarle tutti i giorni, in quanto tendono a rendere fragili le ciglia naturali.

I prodotti che stimolano la crescita          

Vari prodotti permettono di accelerare la crescita delle ciglia. Come? “Stimolando i cheratinociti, spiega Solange Momo, e aumentando la durata di vita delle ciglia”. Questi prodotti che stimolano la ricrescita agiscono sulla fase anagen e catagen. “Possono contenere gli elementi nutritivi necessari a stimolare la ricrescita, accorciando la fase telogen”.

Alcuni principi attivi servono a stimolare il bulbo pilifero per aumentare la solidità della radice”, continua la professionista. “Inoltre, oltre all’effetto stimolante sulla ricrescita, questi prodotti rendono le ciglia più flessibili, meno secche e meno fragili, grazie ai loro agenti idratanti”.

Il trapianto

Nei casi più estremi, può essere necessario un trapianto. Una ricerca pubblicata nell’aprile del 2015* parlava della possibilità di trapiantare alcuni peli presi dalle gambe e di inserirli nella zona oculare. Il risultato sembra naturale e richiede poche cure.

Cosa fare e non fare per avere ciglia più forti

  • Struccati delicatamente. Non tirare le ciglia, evita di strofinarle con il cotone, pulisci dall’alto verso il basso dopo aver lasciato riposare per alcuni secondi il dischetto impregnato sull’occhio. E struccati sempre prima di andare a dormire.
  • Togli subito i grumi di mascara, mentre è ancora umido, non aspettare che si secchi.
  • Cambia il mascara ogni 3-6 mesi, per evitare la proliferazione batterica.
  • Usa il piega-ciglia senza tirare la palpebra.

Concludiamo ricordando che, prima dell’estetica, la funzione delle ciglia è di protezione dell’occhio, tenendo lontani i granelli di polvere e altri corpi estranei che potrebbero infiammarlo. E questa è la prima ragione di mantenere una bella frangia di ciglia in buona salute.

Jessica Xavier

 

Note: *Eyelash transplantation using leg hair by follicular unit extraction ; Umar S ; Aprile 2015

Commenta
29/09/2015

Per saperne di più:


Newsletter

Forum Bellezza

Test consigliato

Qual è la pettinatura giusta per te?

Test bellezza

Scopri la pettinatura giusta per te