Home  
  
  
    Le occhiaie: come combatterle
Cerca

Difetti cutanei
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Come combattere le occhiaie

Le occhiaie sono il nemico peggiore di uno sguardo luminoso. Per combatterle e restituire luminosità al contorno occhi, scopri gli accorgimenti di Christine Mas, direttrice della formazione e promozione presso Shiseido. Con i suoi consigli, puoi imparare a conoscere meglio le occhiaie per riuscire a nasconderle o a farle sparire del tutto. Allora, che aspetti? Ritrova uno sguardo fresco e riposato.

Le occhiaie: come combatterle
© Getty Images

Il colore e le potenziali cause delle occhiaie

Le occhiaie sono nemici temibili della bellezza del tuo sguardo. Queste variazioni di colore della pelle sotto gli occhi sono davvero sgradevoli e scuriscono rapidamente il contorno occhi. La loro comparsa viene spesso associata alla mancanza di sonno, anche se questo non è l'unico fattore responsabile. Infatti, a seconda del tipo di occhiaie, di colore bluastro o dorato, è possibile individuare due potenziali cause.

  • Le occhiaie bluastre o violacee
    Dipendono da una cattiva circolazione del sangue, spesso causata da stanchezza. Poiché la pelle dell'occhio è molto sottile, quando il sangue non circola correttamente, viene a crearsi un ristagno. Risultato? La comparsa di cerchi bluastri o violacei sotto gli occhi.
  • Le occhiaie giallognole o scure
    Queste occhiaie, note anche come "occhiaie scure", sono legate a una sovraproduzione naturale di melanina. Il contorno occhi risulta quindi più scuro, nelle sfumatore che vanno dal giallognolo al marrone. Di carattere ereditario, queste occhiaie sono più frequenti nelle pelli mediterranee.

I gesti corretti per eliminare le occhiaie

L'eliminazione delle occhiaie inizia dal rispetto di alcune regole di bellezza da seguire quotidianamente: dormire bene, evitare di fumare e concedersi del tempo per il relax. Tuttavia, se questi gesti elementari non si rivelano sufficienti per eliminare questi brutti segni sotto gli occhi, non preoccuparti: esistono soluzioni (ancora) più efficaci.

  • Struccarsi bene
    Uno sguardo scuro è innanzitutto il segnale di una pelle affaticata. Per aiutarla a ritrovare luminosità e alleviarla, è indispensabile struccarsi con cura. Utilizzando un latte, un olio o un gel detergente, l'obiettivo è quello di eliminare le impurità che, con l'andare del tempo, sbiadiscono lo sguardo. Siccome la pelle del contorno occhi è particolarmente fragile perché molto sottile, è fondamentale coccolarla rimuovendo accuratamente il trucco, per consentirle di respirare e di distendersi. Se questa operazione avviene in modo affrettato, anche un trattamento corretto non sortirà l'effetto desiderato.
  • Applicare un trattamento viso specifico
    Il miglior alleato nell'eliminazione delle occhiaie è un trattamento contorno occhi specifico per occhiaie. Secondo Christine Mas, "i principi attivi vanno a stimolare la circolazione e a ridurre le variazioni di colorazione. In compenso, per apprezzare un vero risultato si consiglia di applicarlo al mattino e alla sera, sempre dopo la crema giorno, perché il trattamento risulterà ancora più efficace sulla pelle idratata. Inoltre, occorre applicare il trattamento dall'arcata sopraccigliare fino allo zigomo. Infatti, è necessario nutrire tutta la zona del contorno occhi".
  • Massaggiare il contorno occhi
    Per ottimizzare l'efficacia del trattamento, l'ideale è applicarlo praticando dei leggeri massaggi. Christine Mas spiega che "questi massaggi circolari consentono di ottimizzare la penetrazione della crema e di attivare le funzioni naturali della pelle in modo che il sangue circoli meglio". Ma se per te è indispensabile trascorrere più di cinque minuti in bagno, alcune marche hanno ideato trattamenti antiocchiaie con un imbuto metallico, che offrono gli stessi vantaggi di un massaggio manuale.

I gesti corretti per nascondere le occhiaie

Nel caso in cui i tuoi sforzi per eliminare le occhiaie siano rimasti vani, è sempre possibile nasconderle realizzando un make-up degno di una professionista. A tale scopo, Christine Mas ti propone le sue 5 regole d'oro per sfoggiare uno sguardo luminoso.

  • Regola n. 1: per mascherare efficacemente le occhiaie, ti consigliamo di scegliere un prodotto antiocchiaie un mezzo tono più chiaro del tuo incarnato. Infatti, una tinta eccessivamente scura finisce per accentuare le occhiaie, mentre un colore troppo chiaro produce un effetto grigio.
  • Regola n. 2: l'applicazione del prodotto antiocchiaie richiede molta precisione perché, se applicato su tutto il contorno occhi, perde di efficacia. Per ottimizzarne gli effetti, è consigliabile applicarlo sulle zone d'ombra o bluastre picchiettando con i polpastrelli. 
  • Regola n. 3: se usi un fondotinta fluido, applica il prodotto antiocchiaie dopo aver rimosso il fondotinta. In compenso, se è in polvere, applica prima il prodotto antiocchiaie.
  • Regola n. 4: per fissare l'antiocchiaie e nascondere efficacemente queste antiestetiche colorazioni, scegli una cipria in polvere o compatta ricca di pigmenti che riflettono la luce. Applicata dopo il fondotinta e l'antiocchiaie, uniforma l'incarnato esaltandone la luminosità.
  • Regola n. 5: infine, per accentuare la luminosità dell'incarnato nascondendo i piccoli stratagemmi a cui sei ricorsa per risolvere il problema, applica un po' di fard sulle guance, al centro della fronte e sul mento. Con questo ultimo accorgimento potrai sfoggiare un incarnato ultraluminoso!

Da evitare: anche se il grigiore dell'inverno induce talvolta a utilizzare della terra, se il tuo incarnato è pallido, meglio rinunciarci. Infatti, i pigmenti dorati accentuano l'effetto stanco e conferiscono un brutto aspetto.

I "rimedi della nonna" per eliminare le occhiaie

Se hai un budget limitato e vuoi prenderti cura del contorno occhi per sbarazzarti delle occhiaie a basso costo, ti proponiamo i rimedi della nonna. Spesso naturali e a volte un po' strampalati, sono stati testati e approvati dalle donne delle generazioni che ti hanno preceduto.

  • I cucchiaini in frigorifero
    Per ritrovare uno sguardo fresco in soli dieci minuti di orologio, metti due cucchiaini in frigorifero per 15 minuti prima di applicarli sugli occhi. Certamente non è molto piacevole, ma il freddo risveglia lo sguardo riattivando il microcircolo.
  • La crema di caffè
    Pur non essendo molto glamour, questo accorgimento è comunque molto efficace. Infatti, la crema di caffè, applicata per alcuni minuti sul contorno occhi permette di eliminare le occhiaie. Lo sguardo diventa immediatamente più chiaro.
  • Le fette di cetriolo
    Questo ortaggio ricco di acqua si distingue per le sue proprietà idratanti, che permettono di restituire una naturale luminosità allo sguardo. La sera, prima di coricarti, applica una fetta di cetriolo su ciascuno dei due occhi e lascia in posa per dieci minuti. Gli occhi appariranno immediatamente riposati e rilassati.

 

Anne-Sophie Savenier

Fonti: Intervista a Christine Mas, Direttrice della formazione e promozione presso Shiseido

Commenta
08/01/2014

Per saperne di più:


Newsletter

Forum Bellezza

Test consigliato

Qual è la pettinatura giusta per te?

Test bellezza

Scopri la pettinatura giusta per te