Home  
  
  
    Come truccare le carnagioni chiare?
Cerca

Trucco del viso
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Consigli per truccare le carnagioni chiare

Chi di noi non ha mai sognato di avere una pelle diafana come quella di Nicole Kidman o di Dita Von Teese? Se sei bionda, rossa, castana o bruna, puoi trasformare la tua carnagione pallida in pelle di pesca, accentuando il tuo sguardo. Allora che aspetti? Segui i nostri consigli!

Come truccare le carnagioni chiare?
© Getty Images

Il fatto di non avere la possibilità di essere abbronzata tutto l'anno non è una buona ragione per trascurare la tua carnagione di porcellana! Preparata e truccata con cura, la pelle può risultare straordinariamente fresca e luminosa. A te la decisione di avere un bel viso anche in inverno!

Le pelli chiare, pelli da coccolare

Le pelli molto chiare tendono a essere più delicate rispetto agli altri tipi di pelle, in particolare perché la loro barriera cutanea è molto sottile. E proprio perché tendono a essere sensibili e secche, le carnagioni più pallide vanno coccolate con particolare attenzione, mettendo in atto una serie di accorgimenti mirati. "Per adottare il massimo numero di precauzioni, è bene preferire prodotti ipoallergenici non troppo aggressivi e che non contengono troppi principi attivi", consiglia Laëtitia Donatone, make-up artist Nivea. La buona notizia è che diverse marche propongono ormai intere gamme di prodotti, specificamente studiati per questi tipi di pelle a base di soluzioni delicate senza alcool e che limitano l'accumulo di prodotti chimici.
La buona abitudine di bellezza? La mattina si applica una crema idratante e la sera non bisogna dimenticare mai di struccarsi. Si toglierà il trucco in eccesso con un latte detergente.

Attenzione comunque: "Quando si ha la pelle chiara e sensibile - ma questo consiglio vale anche per tutti gli altri tipi di pelle - non bisogna esagerare con i peeling, che possono peggiorare le piccole imperfezioni" aggiunge l'esperta Nivea. È quindi preferibile intervallare nel tempo i peeling per non aggredire l'epidermide. Utilizzato una volta ogni due settimane, sotto forma di gel senza microgranuli per una maggiore delicatezza, l'esfoliante riuscirà a liberare la pelle dalle cellule morte oltre che a stimolare la rigenerazione cellulare e il microcircolo. A te il piacere di una pelle vellutata come una pesca! Il vantaggio delle pelli chiare è che generalmente non sono grasse. Per questa ragione sono presentano punti neri o brufoli.

Più fragili delle altre, le pelli chiare vanno protette dagli effetti del sole tanto in estate quanto in inverno. In che modo? Applicando una protezione solare prima del trucco o utilizzando una crema da giorno con un fattore di protezione. Tuttavia occorre notare che più il fattore di protezione è alto, più la texture della crema è spessa, risultando anche più efficace più a lungo. Si deve sceglie quindi un fattore di protezione più o meno alto in base ai propri gusti personali, tenendo presente che per ottenere un'efficacia ottimale l'applicazione della crema va effettuata almeno una volta al giorno.

Pelli chiare: i colori che ti valorizzano

Per truccare correttamente le carnagioni chiare e ottenere un risultato armonico sono necessari alcuni prerequisiti in materia di colore. Come consiglia Laëtitia Donatone, per un trucco perfetto "bisogna abbinare il colore degli occhi e dei capelli al maquillage".

  • Per gli occhi sono ideali le tinte calde. È assolutamente da evitare il blu, che appesantisce il colore della pelle e la ingiallisce. Si utilizza piuttosto il color mordoré, un bruno-violaceo con riflessi dorati, il beige caldo o il verde luminoso, particolarmente adatto alle donne con i capelli rossi. Poiché le pelli chiare hanno bisogno di essere messe in evidenza, è preferibile utilizzare un mascara nero che accentuerà a meraviglia lo sguardo, ed evitare colori come il marrone o il prugna. Abbinato a un tratto di eye-liner il risultato che si ottiene avrà un effetto retrò chic ed elegante. Sguardo da cerbiatta assicurato! Per il fard si può scegliere un rosa molto leggero, un legno di rosa o un pesca per un trucco fresco e per conferire alla pelle un colorito ultrastimolante.
  • Per le labbra, così come per gli occhi, sono più adatti i colori caldi come il corallo, il rosso scarlatto o un gloss rosa satinato o trasparente.

Le pelli chiare possono permettersi qualunque cosa in fatto di smalto. "La tendenza di questo momento va verso la desincronizzazione delle unghie e delle labbra" rivela l'esperta. A questo punto non ti resta che liberare la fantasia!

1 Come truccare le carnagioni chiare? - continua ►

Commenta
21/09/2015

Per saperne di più:


Newsletter

Test consigliato

Qual è la pettinatura giusta per te?

Test bellezza

Scopri la pettinatura giusta per te