Home  
  
  
    Trucco veloce in 5 minuti
Cerca

Trucco del viso
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Trucco veloce: truccarsi in 5 minuti

Ogni mattina la stessa storia: non hai neanche un minuto per te. Ti piacerebbe invece avere il tempo di truccarti un po’ e avere un aspetto più curato? Smettila di rincorrere il tempo! Sarah Mahler, responsabile formazione maquillage per Clarins, ci fornisce le chiavi per un make up express ben riuscito. In 5 minuti di orologio, avrai un incarnato luminoso, uno sguardo accattivante e un sorriso da star!

Trucco veloce in 5 minuti
© Getty Images

Il vantaggio, quando non si ha molto tempo da dedicare al trucco, è che non c’è bisogno di avere una trousse da professionisti. Devi fare tuo il motto di Sarah Malher, “5 minuti, 5 prodotti”: una base illuminante, un blush, un fissatore di ombretto, un mascara, un gloss e il gioco è fatto! Ora che hai tutto l’occorrente, ecco i nostri consigli.

Trucco veloce: viso

Anche se abbiamo solo 5 minuti per farci belle, non saltiamo l’operazione incarnato. La prima cosa da sapere è che occorre preferire un primer illuminante per il viso a un fondotinta. Ricco di pigmenti, questa base catturerà la luce per illuminare in un attimo il tuo aspetto. “Si tratta dell’indispensabile sensazione buon aspetto”, assicura Sarah. Per quanto riguarda l’applicazione, niente di più semplice: prendi una noce di prodotto che riscalderai nel palmo delle mani, applicala sulla fronte, sul mento, sulle guance e stendi dal centro del viso verso l’esterno.

“Proprio come il fondotinta, il primer si applica come una crema da giorno. Il vantaggio è che si scioglie sulla pelle permettendo di camuffare le piccole zone d’ombra”. Hai delle imperfezioni da mascherare e non vuoi fare a meno del fondotinta? Dimentica spugnetta e pennello da professionisti. Anche qui la tecnica è la stessa del primer: riscalda nell’incavo delle mani e applica. Una volta fatto, fai un largo sorriso allo specchio per mettere in rilievo gli zigomi. In seguito applica un piccolo tocco di blush per un aspetto “guance di pesca”.

“Se usi l’Instant Blush*, picchiettalo con la punta delle dita sullo zigomo. Glossy, questo blush ha un lato fresco e leggero molto piacevole. Diventa rosa a contatto con la pelle”, spiega la responsabile per la formazione e il trucco presso Clarins, “è divino!”.

Trucco veloce: occhi

Per Sarah Malher, se c’è una cose indispensabile in make-up, è la base fissante per gli occhi. “La palpebra è una zona che tende a sudare”, spiega Sarah. La base renderà così opaca la palpebra, fisserà l’ombra (se lo si mette) soprattutto “risveglierà l’occhio”. “Dobbiamo accarezzare la materia sull’insieme della palpebra fino al sopracciglio. Ci consente di assorbire il sebo”, assicura l’esperta.

La base fissante è fondamentale, è anche più importante del correttore. Quest’ultimo infatti è utile solo se si usa un fondotinta”, altrimenti si noterà il segno e il rimedio sarà peggio del male”. Quindi in caso di occhiaie profonde, concentrati più nell’apportare luce sugli zigomi, o truccando maggiormente le labbra. Il mascara infine deve fare parte del tuo rituale di bellezza, anche in caso di trucco veloce perché “apre lo sguardo”. Per quanto riguarda l’applicazione, Sarah Mahler consiglia di mettere lo specchio su un tavolo per obbligarci a guardare “verso il basso, come quando si legge un libro.

Infatti, se ci si trucca guardando dritto davanti a sé, le ciglia sono troppo vicine alla palpebra e si rischiano sbavature” che non si ha il tempo di rimediare quando si ha fretta. Per guadagnare tempo, applica il mascara guardando verso il basso e nono passare la spazzolina sulle ciglia inferiori: non c’è tempo!

Trucco veloce: labbra

La cosa più semplice è optare per un lucidalabbra che porterà la luce necessaria al tuo trucco e che, soprattutto, non avrà bisogno di alcun contorno labbra. “In ogni caso, quando si ha fretta, bisogna scordarsi di tutto ciò che è sofisticato”, insiste Sarah. L’obiettivo è sì quello di aver un aspetto curato, ma giocandosi la carta dell’effetto “nude” e del naturale. Naturalmente puoi scegliere un lucidalabbra colorato, in questo caso, scegli un rossetto che abbia una buona tenuta con una sola passata. “E un rossetto smussato ti aiuterà a ottenere un disegno perfetto”, assicura la truccatrice.

Per quelle che sono ancora scettiche, è possibile truccarsi anche quando si ha fretta. “Un minuto per la base illuminante, quindici secondi per il blush, un minuto per le labbra. Quello che richiederà più tempo sono gli occhi. Ma vi assicuro che in 5 minuti realizzerete sicuramente queste cinque tappe fondamentali.” Pronta? Via al trucco!

Jessica Xavier

Commenta
21/10/2013

Per saperne di più:


Newsletter

Test consigliato

Qual è la pettinatura giusta per te?

Test bellezza

Scopri la pettinatura giusta per te